Tortino di patate, funghi e speck

4.8
(5)

Tortino di patate funghi e speck

Il Tortino di patate, funghi e speck è un gustoso antipasto oppure un secondo piatto molto sfizioso. La ricetta di questo sformato monoporzione prevede un guscio di patate che racchiude un delizioso cuore di provola, funghi e speck. Se volete fare bella figura con i vostri ospiti questa è la ricetta giusta.

Questi sformatini, insieme ai tortini di patate, sono perfetti per il buffet delle feste. Se poi alcuni dei vostri invitati sono vegetariani vi basterà prepararne qualcuno senza lo speck per soddisfare i gusti di tutti. Detto ciò non vi resta che allacciare il grembiule e mettervi ai fornelli!

Tempi ricetta

  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora e 20 minuti
  • Tempo totale: 1 ore e 35 minuti

Ingredienti per 8 tortini

  • 750 gr di patate a pasta gialla
  • 1 uovo medio
  • 30 gr di Parmigiano reggiano
  • 30 gr di Pecorino romano
  • 220 gr di funghi champignon
  • 200 gr di speck
  • 250 gr di provola
  • 40 gr di burro
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino raso di sale fino
  • pangrattato q.b.
  • pepe q.b.

Ricetta Tortino di patate, funghi e speck

Preparazione

Tortino di-patate funghi e speck passo 1

Per preparare i Tortini di patate, funghi e speck per prima cosa pulite i funghi (1). Con un coltello eliminate la pellicina che riveste il cappello del fungo, tagliate la parte finale del gambo e strofinate ogni singolo fungo con un canovaccio pulito ed umido. A questo punto affettateli (2) e fateli cuocere a fuoco dolce con un filo d’olio extravergine di oliva (3) per circa 12 minuti.

Ricetta tortino di-patate funghi e speck passo 2

Passate ora alla preparazione della purea di patate. Lavate accuratamente le patate sotto l’acqua corrente (4) e versatele in una pentola capiente. Copritele con abbondante acqua (5), trasferite la pentola sul fuoco e portate l’acqua ad ebollizione. Le patate saranno cotte dopo circa 30 minuti dall’ebollizione dell’acqua. Per assicurarvi che le patate siano cotte infilzatene una con la forchetta, se i rebbi penetrano facilmente capirete che sono pronte. Scolatele (6) e lasciatele intiepidire per qualche minuto.

Ricetta passo 3

Quindi sbucciatele (7) aiutandovi con un coltello. Passate le patate con lo schiacciapatate, oppure con il passaverdure, mettendo la purea ottenuta in una ciotola capiente. A questo punto unite alla purea l’uovo, 30 gr di burro (8), i due formaggi grattugiati, il sale, un pizzico di pepe (9) ed amalgamate con cura tutti gli ingredienti.

Passo 4

A questo punto tagliate la provola a cubetti (10) e lo speck a pezzetti. Quindi imburrate 8 pirottini e spolverizzateli con il pangrattato (11). Versate qualche cucchiaio di purea negli stampini e aiutandovi con un cucchiaino fatelo aderire bene al fondo ed ai lati (12) pressando con il dorso di un cucchiaino.

Passo 5

Non vi resta che assemblare i tortini. Inserite all’interno di ogni pirottino un cucchiaio di funghi (13), qualche pezzetto di speck, qualche cubetto di provola (14) e chiudete ogni tortino con un po’ di purea schiacciandola leggermente con il dorso del cucchiaio. Spolverizzate tutti i tortini con il pangrattato (15) e ponete al centro di ognuno un pezzettino di burro. Preriscaldare il forno a 200 °C ed infornate per 30 minuti. Quando la superficie apparirà dorata tirateli fuori dal forno e serviteli ben caldi!

Consigli

La ricetta dei tortini di patate, funghi e speck prevede come formaggio la provola ma se preferite potete utilizzare la mozzarella oppure la scamorza, donerete ai tortini un gusto più delicato. Anche riguardo l’uso dell’affettato potete dare libero sfogo alla fantasia, sostituendo ad esempio lo speck con il prosciutto cotto, con il crudo oppure con la pancetta. A voi la scelta!

Cucina Italiana

Potrebbe piacerti:

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 4.8 / 5. Vote count: 5

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *